I miei viaggi in cucina > Dolci > Gelato alle Fragole, dall’Orto alla Cucina

Gelato alle Fragole, dall’Orto alla Cucina

Portate:
8
Tempo di preparazione:
10 minuti
Tempo di cottura:
5 minuti
Tempo totale:
15 minuti
Da circa due settimane il nostro piccolo orticello, in attesa di pomodori, peperoni e zucchine ci regala quasi ogni giorno delle ottime fragole.
Visto il primo caldo abbiamo deciso di preparare un buonissimo Gelato alle Fragole di cui vi diamo la ricetta sia utilizzando il Bimby che in versione senza Bimby.

La storia della fragola parte da quelle popolazioni primitive che si cibavano delle fragoline che ancora oggi troviamo nei nostri boschi.
Le fragole che conosciamo oggi non hanno più di 300 anni. Prima era infatti diffusa solo la fragola di bosco, gustosa e profumata, ma dai frutti di dimensioni ridotte. Un ufficiale francese del XVIII secolo, portò dal Cile alcune piantine di una specie autoctona. Questa aveva i frutti di grosse dimensioni anche se dal sapore nemmeno lontanamente paragonabile alle fragole europee. Come spesso succede gli studiosi di botanica iniziarono un percorso di incroci interspecifici fino ad ottenere la fragola moderna.

Le cultivar che troviamo in commercio sono suddivise in due grandi famiglie: le fragole unifere, che fruttificano una sola volta durante l’anno (da aprile a maggio) e le fragole rifiorenti, che fruttificano più volte durante l’anno (da giugno a novembre).

Le fragole, oltre che buone, hanno un contenuto di vitamina C superiore a quello degli agrumi (5 per sostituire un’arancia).

Ingredienti

  • 300g Fragole
  • 250ml Panna Fresca
  • 220ml Latte
  • 150g Zucchero

Preparazione

Step 1
Versione BIMBY: Unire nel boccale del Bimby la panna, lo zucchero e il latte. Azionare per 4 minuti a 80° e velocità 1. Togliere dal boccale e far raffreddare.

Versione Normale: Unire in un padellino la panna, lo zucchero e il latte. Scaldare senza far bollire continuando a mescolare per 5 minuti. Togliere dal fuoco e far raffreddare.
Step 2
Versione BIMBY: Lavare e versare le fragole nel boccale del Bimby, frullare a velocità 8 per 10 secondi. Aggiungere la crema di panna, zucchero e latte e amalgamare per 10 secondi a velocità 4.

Versione Normale: Lavare e frullare le fragole. Aggiungere la crema di panna, zucchero e latte e amalgamare delicatamente.
Step 3
Versare il composto in un contenitore basso e largo, mettere nel congelatore fino al congelamento.
Step 4
Versione BIMBY: Poco prima di servire togliere dal congelatore, dividere in pezzi e amalgamare per 30 secondi a velocità 7. Mescolare con una spatola.

Versione Normale: Ogni circa 20 minuti mescolare il composto lasciandolo sempre nel congelatore fino a raggiungere la consistenza desiderata.
Step 5
Servire guarnendo con una fogliolina di menta. E' possibile rimettere in congelatore il gelato che non servirete.

Potrebbero interessarti anche:

Tagliatelle arRapate con Scaglie di Grana
Torta Mimosa con Crema e Panna

Tag:, , , , , , , , , ,

Lascia un Commento

Google