I miei viaggi in cucina > Secondi > Involtini di Pesce Spada alla Siciliana

Involtini di Pesce Spada alla Siciliana

Portate:
2
Tempo di preparazione:
20 minuti
Tempo di cottura:
15 minuti
Tempo totale:
35 minuti
Gli involtini di pesce spada sono un classico della cucina siciliana e gli ingredienti della ricetta hanno i profumi e i sapori tipici del mediterraneo.
Possono essere cucinati in pochissimo tempo e, seppure buonissimi in ogni stagione dell'anno, sono l'ideale nella stagione estiva.

Il Pesce Spada è pescato nel mar Mediterraneo dove è molto diffuso e può raggiungere la lunghezza di 4 o 5 metri e superare i 300 Kg di peso.
Il suo nome deriva dall' eccessivo sviluppo della mascella superiore, che si prolunga in una spada chiamata rostro.

La pesca del pesce spada fu praticata da popoli come Fenici, Romani e Greci che utilizzavano antichi metodi, riti e tradizioni.
Si racconta che ancora oggi alcuni pescatori siciliani, durante la cattura del pesce spada, sussurrano un'antica filastrocca grecale, credendo che in questo modo il pesce resti fermo ed incantato, facilitandone la pesca.

Ingredienti

  • 6 Fettine di Pesce Spada
  • 50g Pan Grattato
  • 10g Uvetta
  • 10g Pinoli
  • 1/2 Limone
  • 4 Foglie di Alloro
  • Prezzemolo
  • 1 Punta di Aglio
  • Olio Extravergine di Oliva
  • Sale

Preparazione

Step 1
Tenere a bagno l’uva passa in acqua tiepida fino al momento di utilizzarla.
In una terrina condire il pangrattato con l’aglio e il prezzemolo tritati finemente.
Aggiungere la scorza del limone, metà dal suo succo e 3 pizzichi di sale.
Step 2
Tostare i pinoli e tritare grossolanamente con l'uvetta strizzata.
Unire al ripieno, condire con olio e acqua calda.
Deve risultare compatto, leggermente umido, ma non appiccicoso.
Non si deve sbriciolare, altrimenti l'involtino risulterà asciutto.



Step 3
Le fette di pesce spada devono essere molto sottili. In caso contrario è possibile battere il pesce tra due fogli di carta forno fino a raggiungere il giusto spessore.
Step 4
Farcire ogni fettina con il ripieno e arrotolare ben stretto.
Step 5
Ripassare nel pane grattato e posizionare in una pirofila con un filo di olio.
Posizionare tra gli involtini una foglia di alloro e condire con olio di oliva.
Cuocere in forno caldo a 180°C per 15 minuti.
Condire con una salsa fatta con olio e prezzemolo tritato.

Potrebbero interessarti anche:

Capesante Gratinate al Forno
Insalata Esotica con Gamberi e Peperoni

Tag:, , , , , , , , , , ,

Lascia un Commento

Google