I miei viaggi in cucina > Viaggi e Esperienze > Il Carnevale e la Pro loco di Castel Goffredo

Il Carnevale e la Pro loco di Castel Goffredo

Questa settimana non pubblichiamo una ricetta, ma una esperienza, un nuovo “viaggio” sempre legato alla cucina.

Abitiamo a Castel Goffredo da circa 3 anni e fin da subito la passione per la cucina ha portato la nostra attenzione al prodotto di cui tutta la cittadina va tanto orgogliosa, il Tortello Amaro di Castel Goffredo. Un tortello che ha la peculiarità di avere nel ripieno un’erba aromatica locale che dona al ripieno un sapore simile a quello della menta, ma tendente all’amaro.
Conosciuta con moltissimi nomi viene detta Erba Amara, Erba di San Pietro, Erba della Madonna, Menta saracena, … ed ha anche un suo nome scientifico… “Balsamita major“.

Assaggiato e cucinato il Tortello Amaro di Castel Goffredo, in pochissimo tempo abbiamo scoperto che oltre ai Tortelli, vengono preparate tantissime altre ricette e tra le più gustose c’è la Torta del Buonumore, il Gelato Amaro, e la birra Castellana dell’ Agribirrificio Luppolajo senza dimenticare le più tradizionali come la Polenta Amara e la Frittata con l’erba amara.

Tutti questi piatti resi speciali da quest’incredibile erba si possono provare durante “La grande Festa del Tortello Amaro” che anche quest’anno con la XVIII edizione si svolgerà il 12/13/14/15 Giugno.

Questo percorso ci a portato a conoscere da vicino la Pro Loco, l’associazione nata nel 1991, che si impegna da anni per far conoscere il Tortello Amaro e tutte le varie realtà legate a Castel Goffredo con lo scopo di promozione del territorio e delle sue specialità enogastronomiche.

L’impegno e la passione che coinvolgono questa associazione sono talmente forti che tutti gli anni vengono realizzati più di 30 eventi.

Tra i più importanti:
Il Carnevale, la tradizionale festa con la presenza di Re Gnocco che comprende un concorso a premi per maschere singole (bimbi e adulti) gruppi e carri che si svolgerà proprio questa domenica 23 Febbraio 2014.

I Libri sotto i Portici, la più grande mostra del libro raro, usato, introvabile d’Italia con più di 150 espositori fissi, che viene proposta periodicamente ogni domenica di inizio mese.

Le Isole del Gusto, la tradizionale kermesse enogastronomica dedicata lo scorso anno alla conoscenza di una realtà vicina a noi: L’Emilia, con i suoi piatti, le sue tradizioni, il suo folklore.

A Cena dentro lo Spettacolo dove la piazza di Castel Goffredo diventa, in questa occasione, un grande ristorante con proposte di assoluta qualità, un teatro, un auditorium per musica di qualità, un palcoscenico per sfilate di moda.

Lo Shopping Day, la tradizionalissima serata dedicata agli acquisti ed agli auguri natalizi, con Animazione, Musica, Assaggi  enogastronomici legati alla tradizione  del Natale.

e naturalmente la Grande Festa del Tortello Amaro.

Quest’anno la Pro Loco conta di ripetersi con altrettanti fantastici eventi e dato che ora anche noi facciamo parte di questa “famiglia” invito tutti a seguire il sito www.prolococastelgoffredo.com e la pagina facebook  https://www.facebook.com/ProlocoCastelGoffredo per non perdere i prossimi appuntamenti.

Potrebbero interessarti anche:

Torta Salata Cotto, Ricotta e Zucchine
Bicchierini di Polenta con Funghi Porcini

Tag:, , , , , , ,

Lascia un Commento

Google