I miei viaggi in cucina > Viaggi e Esperienze > La Cucina Italiana, il Bagòss e…

La Cucina Italiana, il Bagòss e…


Questo è il primo articolo che non contiene una ricetta, ma contiene un piccolo “viaggio”, la breve storia di una bellissima esperienza trascorsa lo scorso fine settimana (20 e 21 Ottobre 2012) nella Provincia di Brescia.

Mai si sarebbe pensato (anche se ci speravamo molto) di essere tra i vincitori del contest organizzato dalla rivista “La Cucina Italiana” e la Provincia di Brescia. La nostra ricetta del Risotto in Coppa con Pistacchi e Bagòss ci aveva fatto vincere la possibilità di trascorrere il fine settimana con altri foodblogger, assistere ad una lezione di pasticceria tenuta dal Maestro pasticcere Iginio Massari, un corso di fotografia still life con Riccardo Lettieri, fotografo ufficiale della rivista La Cucina Italiana e la visita al minicaseificio di produzione del Bagòss protagonista del concorso e della ricetta.

Ecco il breve racconto fotografico.

Il Maestro pasticcere Iginio Massari durante la lezione, in 2 ore e mezza ci ha conquistato con competenza, curiosità e simpatia.

I dolci preparati durante la lezione e una foto con,rispettivamente, io (Ivan), il Maestro Iginio Massari e l’amico Johnny!

Il momento tanto atteso dell’apertura della forma di Bagòss durante l’evento L’eccellenza del gusto.

Il protagonista del fine settimana, il Bagòss.

La Casa Museo di Villa Mazzucchelli.

I momenti della preparazione del formaggio Bagòss nell’azienda agricola Salvadori Amerigo di Bagolino.

La visita a un Reòlt, locale di affinamento del Bagòss in cui vengono custodite le forme di formaggio. La stagionatura può andare da un minimo di 18 mesi fino a 5 anni.

Il gruppo dei foodblogger (e accompagnatori) vincitori del concorso.

Fotografia presa dalla pagina facebook de La Cucina Italiana

Ringrazio La Cucina Italiana e la Provincia di Brescia per l’organizzazione e tutte le persone conosciute con cui ho trascorso due giorni veramente speciali.
Alla prossima (speriamo)!

Potrebbero interessarti anche:

Insalata di Pasta Fredda alla Greca
Insalata Esotica con Gamberi e Peperoni

Tag:, , ,

3 Commenti

  1. speedy70 scrive:

    Splendido reportage, sono stati 2 giorni manifici!!!! Un caro saluto!

  2. imieiviaggiincucina.com scrive:

    Grazie, speedy70. Un’esperienza da ricordare per parecchio tempo.

  3. cinzia scrive:

    ciao IVAN! begli scatti, bella esperienza, bellissimo week endo ;)))) e che bello rivederci tutti in questo scatto insieme!
    un abbraccio, a presto!

Lascia un Commento

Google