I miei viaggi in cucina > Antipasti > Panzerotti al Forno con Salame e Formaggio

Panzerotti al Forno con Salame e Formaggio

Portate:
5
Tempo di preparazione:
4 ore
Tempo di cottura:
7 minuti
Tempo totale:
4 ore, 7 minuti
Il salame è un alimento conviviale, non c’è aperitivo, pic nic, ricevimento o compleanno, dove manca un tagliere con del buon salame.
Il salame rappresenta usi e costumi tipici del luogo e antiche tradizioni culinarie, ma nel nostro immaginario ha le sue origini verso gli anni ’50. Invece sono ben più antiche, infatti la presenza di insaccati viene collocata nel periodo etrusco e romano.
Poi nel 1200-1300 d.C. inizia a diffondersi la pratica della preparazione e conservazione di salami che andranno poi ad arricchire le tavole dei signori di quel periodo.
Nei secoli seguenti si affinarono le tecniche di lavorazione e conservazione favorendo la diffusione in tutta Italia.
Il termine salumen di origine latina, si riferisce a tutti i prodotti conservati sotto sale.

Tanti diranno che il salame non va cotto, ma abbiamo provato ad utilizzarlo come ripieno ai nostri Panzerotti al Forno con Salame e Formaggio.
Il risultato è stato un panzerotto leggero, croccante all'esterno e soffice, cremoso e saporito all'interno.

Ingredienti

  • 250g Farina Manitoba
  • 170g Acqua
  • 50g Farina 00
  • 5g Sale
  • 2g Lievito di Birra Fresco
  • 150g Formaggio Provolone
  • 15 Fette di Salame

Preparazione

Step 1
Mescolare le due farine.
Impastare l’acqua e metà farina e lasciar riposare per 30 minuti coperto senza far entrare aria.
Aggiungere poi il lievito sciolto in pochissima acqua e 50g di farina ed impastare fino a che la farina è assorbita.
Terminare con il sale e il resto della farina ed impastare fino ad ottenere una palla liscia.
Coprire con pellicola e con un panno e far lievitare per circa 2 ore.
Step 2
Passate le 2 ore, dividere la pasta in porzioni da 25 g.
Formare delle palline e rimettere a lievitare con pellicola e il panno per 1 ora.
Step 3
Nel frattempo preparare la farcia tagliando a dadini il formaggio provolone. Vanno bene anche altri formaggi, devono essere saporiti e non perdere acqua durante la cottura.
Step 4
Tagliare prima a strisce e poi a dadini anche le fette di salame.
Step 5
Formare dei dischi con la pasta lievitata e farcire con salame e provolone.
Step 6
Chiudere a raviolo e sigillare con l'aiuto di poca acqua utilizzata per inumidire i bordi.
Step 7
Informare a 250°C per circa 6/7 minuti fino a doratura dei panzerotti.
Servire caldissimi.

Con questa ricetta partecipiamo al Contest di Salumificio Peveri

Potrebbero interessarti anche:

Torta Salata Cotto, Ricotta e Zucchine
Zuppa di Pasta e Verdure con Erbe Aromatiche

Tag:, , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un Commento

Google