I miei viaggi in cucina > Primi > Zuppa di Noodles con Porri, Patate e Fagioli

Zuppa di Noodles con Porri, Patate e Fagioli

Portate:
4
Tempo di preparazione:
5 minuti
Tempo di cottura:
25 minuti
Tempo totale:
30 minuti
Per chi si sta chiedendo cosa sono i noodles, niente paura, è solo un tipo di "pasta" consumata soprattutto in Asia.
Possono avere dimensioni molto diverse come succede per le nostre tagliatelle o con gli spaghetti e vanno benissimo sia per preparazioni asciutte o in brodo.
Esistono 5 tipologie principali di Noodles;
  • I Soba sono fini, di farina di grano saraceno e quindi di colore marrone; possono essere gustati caldi o freddi, rispettivamente in zuppa e con salsa di soia.
  • Gli Udon sono spessi e fatti con farina di grano; ottimi sia caldi che freddi
  • I Somen sono molto sottili e vengono serviti freddi con un particolare brodo chiamato Tsuyu.
  • Gli Shirataki sono molto fini e per la loro preparazione si usa la pianta konjak. Posseggono pochi carboidrati e poche calorie
  • I Ramen noodles: stile cinese, sono solidi, pastosi e dal colore giallo; i principali ingredienti sono grano, farina, acqua, sale e uova (che danno il colore giallo).
Per la nostra Zuppa di Noodles con Porri, Patate e Fagioli abbiamo utilizzato dei Soba Noodles ottimi per dare contrasto alle verdure dolci.

Ingredienti

  • 700g Patate
  • 1 Porro
  • 1 Scatola di Fagioli Bianchi di Spagna
  • 160g Soba Noodles
  • 600ml Brodo Vegetale
  • 30g Burro
  • Dragoncello Fresco
  • Pepe, Paprika e Peperoncino
  • Prezzemolo Fresco
  • Olio Extravergine di Oliva

Optional

  • Semi di Girasole Neri

Preparazione

Step 1
Rosolare il porro tagliato finemente nel burro aggiungendo un bicchiere di acqua per evitare che si bruci.
Step 2
Pelare e tagliare a dadini le patate e aggiungerle con i fagioli sgocciolati al porro.
Far insaporire per un paio di minuti e poi aggiungere il brodo vegetale e continuare la cottura per 10 minuti.
Step 3
Aggiungere il dragoncello in foglie in modo da toglierlo facilmente e cuocere per altri 5 minuti.
Rimuovere il dragoncello e con un frullatore ad immersione amalgamare parte della zuppa. Nel caso sia troppo densa aggiungere altra acqua, aggiungere pepe, paprika e se volete del peperoncino e terminare la cottura per altri 5 minuti.
Step 4
Nel frattempo cuocere i noodles in acqua salata il tempo indicato sulla confezione.
Step 5
Comporre il piatto con un paio di mestoli di zuppa, i noodles al centro e guarnire con il prezzemolo tritato, i semi di girasole neri e un filo di olio extravergine di oliva.

Potrebbero interessarti anche:

Frittatine al Forno nei Cestini di Crudo
Macarons di San Valentino con Crema Fondente

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un Commento

Google